BALKAN FLORENCE EXPRESS 2018

Torna a Firenze il festival di cinema dai Balcani occidentali ormai giunto alla sua VI edizione, promosso da Oxfam Italia, Fondazione Sistema Toscana, pAssaggi di Storia e Trieste Film Festival.

15 i film in programma, tra fiction e documentari: 8 anteprime nazionali e 4 provenienti dal Trieste Film Festival. Una selezione della migliore produzione cinematografica da Bosnia, Croazia, Serbia, Slovenia, Macedonia e Albania

Al festival anche tanti eventi per conoscere la cultura dei Balcani Occidentali:

  • La mostra fotografica La Linea Invisibile, di Danilo Balducci, che racconta le migrazioni forzate lungo la rotta balcanica;
  • Il reportage Mare Corto, di Matteo Tacconi e Ignacio Maria Coccia, sulle realtà transfrontaliere dell’Adriatico;
  • la presentazione del libro Sopravvivere a Sarajevo, sullaresistenza artistica e culturale’ durante l’assedio della città nel corso dei recenti conflitti bellici
  • Le prima edizione del premio Balkan Florence Bridges Awards
  • Matinées per le scuole venerdì 23 e sabato 24

TUTTO  SU

www.balkanflorenceexpress.org

CRESCERE SUI CONFINI

CONVEGNO STORICO – DIDATTICO
CRESCERE SUI CONFINI
Bambini e adolescenti nei territori contesi
dell’alto Adriatico e dei Balcani occidentali

Firenze, 9 febbraio 2018
Auditorium di S. Apollonia – via San Gallo 25

 

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

SESSIONE ANTIMERIDIANA , ORE 9.00-12.30
Saluti di Monica Barni, Vicepresidente Regione Toscana
Domenico Petruzzo, direttore Ufficio scolastico Regionale della Toscana

Simone Neri Serneri Isrt – Università di Firenze
Il Novecento in alto Adriatico e nei Balcani occidentali

Bruno Maida Università di Torino
L’Infanzia nelle guerre del Novecento

Studenti della classe V A SA del Liceo scientifico Amedeo d’Aosta, Pistoia (Prof.ssa C. Marini)
Essere ventenni sul confine: Gorizia 1914-2004

proiezione di Cuori senza frontiere, di Luigi Zampa (1950, alcuni frammenti)

Studenti della classe V B L del Liceo Galileo Chini, Camaiore (Prof.ssa F. Palagi)
“Sii italiano o non essere nessuno”

Studenti della classe III D della Scuola Media I. Calvino, Firenze (Prof.ssa I. Tommasi)
L’infanzia violata nei campi di Arbe e Gonars

proiezione di The Angel of Srebrenica, di Ado Hasanovic (2010)
Ado Hasanovic, regista
Raccontare la Bosnia

Studenti della classe V ASV dell’Istituto G. Vasari, Figline e Incisa Valdarno (Prof.ssa

S. Nocentini), Vita quotidiana in una città assediata: la storia di Srebrenica

SESSIONE POMERIDIANA , ORE 13.30-15.30
Marco Abram, Osservatorio Balcani Caucaso – Transeuropa
Mir, Brate, mir? I giovani e le guerre jugoslave

Studenti della III E della Scuola media Barsanti, Firenze (Prof.ssa L. Caccavo)
La guerra di Milan tra Sarajevo e l’Italia

Studenti della classe III A della Scuola media I. Calvino, Firenze (Prof.ssa B. Savelli)
Giorni rubati: resistere a Sarajevo

Studenti della classe IV B dell’Istituto superiore F. Redi, Montepulciano (Prof.ssa L. Pieri)
La guerra come disumanizzazione: storie di Prijedor

Assaggi di pAssaggi

Benvenuti nel nuovo sito di pAssaggi di Storia. Nei fatti niente è cambiato, se non il fatto che abbiamo fatto scadere il nostro dominio e ci siamo così ritrovati senza sito e senza posta elettronica. In un primo momento ci siamo detti che in fondo potevamo farne a meno, poi abbiamo capito che se vogliamo esistere non possiamo fare a meno di essere anche online. Questo non significa, ovviamente, che le attività associative si limiteranno al sito; come sempre è stato il nostro principale impegno è quello di agire nel reale e non tanto nel virtuale!

Visitate il nostro sito, anche se ancora in via di costruzione e partecipate alle nostre iniziative nel mondo reale!